Questo non è un tavolo – 5 e 6 dicembre 2020, on line

Frutto della collaborazione tra Chiara Vallini e Play with Food, Questo non è un tavolo è un’esperienza teatrale e virtuale, creata per sperimentare le possibilità offerte dal web alla performance relazionale e interattiva e al concetto di convivialità.
Dopo il debutto di ottobre 2020 al Festival Play with Food, la performance viene riproposta adesso in collaborazione con CMC/Nidodiragno produzioni, con l’obiettivo ulteriore di reagire al rinnovato blocco dello spettacolo dal vivo e mantenere vivo il rapporto con i nostri spettatori.

 

QUESTO NON È UN TAVOLO

performance interattiva per numero limitato di spettatori
di e con Chiara Vallini
regia Chiara Vallini e Davide Barbato
suoni e musica originali Fabio Viana
produzione Play with Food
in collaborazione con CMC/Nidodiragno produzioni

Quando: sabato 5 e domenica 6 dicembre 2020 alle 19
Durata: 40 minuti
Dove: internet
Biglietti: partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti
Prenotazione: obbligatoria, scrivendo a prenota@playwithfood.it

COME FUNZIONA: INFORMAZIONI PRATICHE

  1. Scrivi a prenota@playwithfood.it indicando nome, cognome e recapito telefonico dei partecipanti (massimo 2 partecipanti per ogni dispositivo connesso)
  2. Ti risponderemo con la conferma della prenotazione e tutte le istruzioni per assistere alla performance dal vivo, eseguita in diretta.
  3. La partecipazione è totalmente gratuita. Solo se lo vorrai, potrai poi sostenere il progetto con una donazione
  4. Attenzione: per partecipare all’evento è necessario disporre di un dispositivo con connessione internet e webcam, e installare gratuitamente l’applicazione ZOOM. Si consiglia di utilizzare un computer portatile (no dispositivi mobili e tablet), e collegare l’uscita audio a un impianto di diffusione acustica o cuffie.
    Per la miglior fruizione dell’evento la partecipazione è limitata a un massimo di 2 persone per ogni dispositivo connesso.

COS’È
Questo non è un tavolo inizia una sera di un giorno qualunque, all’ora di cena, quando la vita degli abitanti di un condominio viene scossa da un evento inaspettato e fino a quel giorno inimmaginabile.
All’improvviso, le tavole apparecchiate e le cucine dei singoli appartamenti, divengono lo scenario che segna l’inizio di un cambiamento, che porterà alla luce le pieghe più ombrose degli individui di una comunità e delle relazioni che li legano gli uni agli altri.

Questo non è un tavolo è una web chat in cui gli spettatori, come gli invitati a una festa, seduti attorno a un tavolo, ascoltano, interagiscono e partecipano alla creazione di un racconto misterioso nel quale, gradualmente, presente e passato, finzione e realtà si intrecciano.
Spazi intimi e domestici apparentemente lontani, come lontano è il tempo in cui è ambientato inizialmente il racconto, si scoprono in realtà estremamente vicini in un’atmosfera sospesa in cui le distanze fisiche e temporali si accorciano fino a scomparire.

L’ARTISTA
Chiara Vallini è attrice e performer. Dal 2004 lavora in ambito artistico e teatrale come interprete e autrice. Nel 2011 inizia la produzione di creazioni personali e in collaborazione con altri artisti, che si allontana passo dopo passo dalle sale teatrali, per esplorare le arti performative in luoghi non convenzionali così come un diverso e più ravvicinato rapporto con il pubblico. Con i suoi spettacoli, performances e installazioni partecipa a diversi Festival e Rassegne (Kilowatt Festival, Asti Teatro Festival, Play With Food, Festival Ouverture Officina Teatro, Earthink Festival, Torino Fringe Festival, BLV Art-Bilbao, Mantova Food & Science,…) e collabora con diversi enti e realtà culturali (Fondazione Teatro Piemonte Europa, Comune di Torino, Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, Officine Sintetiche, Cuochivolanti, Fondazione per l’Architettura…).